Coordinamento CARE

Coordinamento delle Associazioni familiari Adottive e Affidatarie in Rete

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home

18 marzo '17, ROMA: Convegno CARE / MIUR - LA SCUOLA CHE VORREI

miniatura convegno lascuolachevorrei

Il Coordinamento CARE è lieto di presentare il Convegno 'LA SCUOLA CHE VORREI' che si terrà il 18 marzo 2017 presso l'ITIS Galileo Galilei di Via Conte Verde, 51 - Roma. Il convegno rappresenta l'azione conclusiva dell'omonimo progetto "La Scuola Che Vorrei" finanziato dal MIUR aperto a docenti, genitori ed operatori come occasione per sensibilizzare e promuovere le buone prassi per l'integrazione e l'accoglienza di tutti i bambini nel tessuto scolastico e dove le differenze siano realmente valorizzate come risorse e siano la base perché scuola e famiglia avviino un dialogo fecondo. Relatori: Egidio Freddi – PhD Università Cà Foscari di Venezia, Anna Rita Verardo – Psicoterapeuta, Giada Lauretti – Neuropsichiatra Infantile, Anna Guerrieri – Presidente Associazione Genitori si diventa onlus e Vicepresidente CARE, Germana Paoletti – Referente Adozione USR Lazio.

Partecipazione gratuita con obbligo d’iscrizione, consulta il PROGRAMMA e compila il FORM d'ISCRIZIONE ON-LINE

Aggiornamento del 22 febbraio: con grande piacere informiamo i numerosi partecipanti del Convegno che sarà nostra ospite per i saluti Milena Santerini, parlamentare della Repubblica, docente alla Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica del S.Cuore di Milano. Ha a cuore i problemi della scuola, della famiglia, della coesione sociale e lavora da anni per i diritti dei bambini e per l’inclusione.

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
 
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
1602081_574512332658974_8140670920475715474_o.jpg

In evidenza

Banner


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito. Se vuoi saperne di più consulta la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.