Coordinamento CARE

Coordinamento delle Associazioni familiari Adottive e Affidatarie in Rete

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Comunicato stampa - APERTIS VERBIS

Comunicato Stampa

APERTIS VERBIS

 

E' stata descritta, finalmente, dalla Presidente della Commissione Adozioni Internazionali, Maria Elena Boschi - in Commissione Giustizia - una nuova vision del sistema adozioni che pone al centro il benessere della famiglia che adotta attraverso parole importanti, che tutte le famiglie adottive stavano aspettando, come: confronto, trasparenza, collaborazione, ascolto, periodicità, lavoro in rete, condivisione di buone pratiche, principio di parità e sussidiarietà.

Leggi tutto...
 

Approvato il Piano Nazionale Infanzia

Il Consiglio dei Ministri di ieri 10 agosto 2016 ha finalmente approvato il IV Piano nazionale di azione e di interventi per la tutela dei diritti e lo sviluppo dei soggetti in età evolutiva 2016/2017. Per l’individuazione delle priorità di intervento del Piano, si è partiti da un’analisi dei bisogni dell’infanzia e delle problematiche emergenti a livello nazionale e dalle tematiche che, a livello comunitario e internazionale, sono oggetto nel momento attuale di forte attenzione e rispetto alle quali è richiesta la concreta attuazione degli obblighi internazionali ratificati dall’Italia. La decisione del governo ha recepito e inteso dare valore alle indicazioni derivanti dalle osservazioni conclusive all’Italia da parte del Comitato Onu sui diritti del fanciullo,le indicazioni di modifica contenute nei pareri resi dall’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza, dalla Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza e dalla Conferenza unificata. e ha tenuto conto degli esiti del Terzo Piano di azione e delle priorità emerse nel corso della Quarta Conferenza nazionale sull’infanzia e l’adolescenza (Bari, 27 e 28 marzo 2014), Il Coordinamento CARE ha partecipato a quest'ultima Conferenza del 2014 

Leggi tutto...
 

YES, WE CARE.

logo ysc lungo

Le Associazioni Familiari al lavoro per migliorare la legge 184/83 sulle adozioni

#adozionisostenibili per le famiglie

 

Maria Elena Boschi contatta le Famiglie in attesa dei rimborsi 2011

caiAlcune nostre famiglie ci informano che la presidente della Commissione Adozioni Internazionali, Maria Elena Boschi, ha inviato oggi una mail pertinente ai mancati rimborsi del 2011.

Leggi tutto...
 

Comunicato stampa - Guardie e Ladri... e le Famiglie ne fanno le spese

Comunicato Stampa

Guardie e Ladri 

E’ uscita oggi in edicola un’inchiesta dell’Espresso, a firma di Fabrizio Gatti, che riporta la cronistoria di questi due anni passati in attesa dei bambini dalla RDC. Purtroppo fin dal titolo (“Congo. Italiani, ladri di bambini”) l’articolo getta un’ombra cupa su tutte le famiglie adottive italiane e sui loro figli.

Leggi tutto...
 

Una nuova Associazione nel CARE: “Un Passo Insieme” di Afragola (NA)

logo unpassoinsiemeIl CARE continua a crescere! Un caloroso e affettuoso benvenuto all'Associazione di famiglie adottive e affidatarie "Un Passo Insieme" di Afragola (NA), la 34esima realtà associativa che si aggrega alla nostra cordata.

Leggi tutto...
 

ISS: Italia prima in Europa - Linee di indirizzo per favorire lo studio degli alunni adottati

International Social Service General Secretariat (ISS): Linee di indirizzo per il diritto allo studio degli alunni adottati, Italia paese europeo pilota

logo issLe "Linee di indirizzo per favorire lo studio degli alunni adottati", emanate dal MIUR con il contributo di CARE, attirano l'attenzione dell' International Social Service General Secretariat (ISS) nel programma International Reference Center for the Rights of Children Deprived of their Family (IRC).

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 52
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
ado_14.jpg
Banner


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito. Se vuoi saperne di più consulta la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.